Incontro dei collaboratori delle Comunità di Erba e Cantù

Incontro dei collaboratori delle Comunità di Erba e Cantù

Sabato 16 febbraio i 40 collaboratori delle due Comunità del Comasco si sono incontrati su invito di fratel Aldo Genova, superiore e responsabile delle attività educative, per riflettere sulla missione educativa e condividere motivazioni e programmazione.

Fratel Aldo, introducendo i lavori, ha invitato ciascuno a riflettere sul proprio ruolo e a fare la propria parte mettendosi in gioco affinchè la giornata vedesse l’apporto di ognuno e fosse arricchita della creatività e delle iniziative che ciascuno può mettere a disposizione.

Il Superiore provinciale, padre Giuseppe Pusceddu, ha ringraziato tutti per la presenza e per aver accolto l’invito di fratel Aldo. Il Superiore provinciale ha messo in risalto il percorso di avvio del coordinamento delle attività educative di cui questo incontro in particolare può segnare una parte importante.

All’incontro ha partecipato anche fratel Stefano Caria, responsabile della Comunità di Polistena, al quale fratel Aldo ha chiesto di poter condividere con i collaboratori l’esperienza delle attività che vengono portate avanti in Calabria nelle buona sinergia fra la Comunità religiosa e i collaboratori laici.

I Responsabili e Coordinatori delle attività di Erba e Cantù, Roberto, Alida, Alessandra, Maurizio e Fr. Rolando hanno quindi seguito i lavori di gruppo, divisi per area tematica, in cui i collaboratori hanno riflettuto sugli interventi del mattino e hanno messo nero su bianco le proposte di iniziative varie che le due comunità vivranno durante il corso dell’anno.

L’intensa mattina di lavori si è conclusa con un pranzo in allegria in cui ognuno ha partecipato portando qualcosa.

Tutti sono andati a casa soddisfatti del tempo trascorso insieme e con la voglia di trovarsi ancora.

Al prossimo appuntamento!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *