Chi siamo

La Nostra Storia

I Figli dell’Immacolata Concezione formano, nella Chiesa, una Congregazione religiosa di diritto pontificio fondata dal Beato Luigi Maria Monti (1825-1900) presso l’ospedale di Santo Spirito a Roma l’8 settembre 1857. La Congregazione è composta di religiosi laici e di religiosi sacerdoti per attuare in modo completo la sua missione specifica.

La Casa di Erba, nata anzitutto come Seminario minore delle giovani vocazioni concezioniste, avvia una scelta progettuale nel 1961 con l’accoglienza di minori (con disabilità medio-lieve), usciti dai Centri de “La Nostra Famiglia” per seguirne la crescita e l’evoluzione professionale con i primi laboratori per tornitori.

Dalla fine degli anni ’80 Villa Padre Monti evolve nella riflessione educativa attuando una profonda ristrutturazione del vecchio istituto educativo e trasformandolo in due Comunità Alloggio per Minori (1989).

 Filosofia, Valori

“Il fine ultimo – afferma il Fondatore – è di santificare se stessi e il prossimo col servire a Dio nella disciplina regolare, nel servizio degli infermi, nell’educazione dei fanciulli orfani”.
I Figli dell’Immacolata Concezione vivono come unica vocazione quella di servire l’uomo. La missione ospedaliera ed educativa convergono all’unico fine della carità, operando con pluralità di forme e di mezzi. Essi si dedicano, secondo il carisma del loro Fondatore, alla cura degli infermi e all’educazione della gioventù orfana, abbandonata e bisognosa di assistenza.

Vision

Crediamo nell’importanza di dare opportunità di crescita ai nostri ragazzi che, per le vicissitudini della vita si trovano in situazione di disagio.

Mission

Vogliamo trattare i ragazzi che accogliamo come se ‘fossero figli’ come diceva Luigi Monti, accompagnandoli in un processo di integrazione che ruota attraverso un percorso educativo e formativo, fatto di rapporti positivi con le figure adulte di riferimento.